Sulle pendici settentrionali del massiccio del Pollino, a 1537 m. slm, sorge il Santuario dedicato alla Madonna di Pollino, aperto dalla prima domenica di giugno alla seconda di settembre. Nell’area sorge il Rifugio montano “Pino Loricato”, punto di appoggio per i tanti visitatori che partono e arrivano nell’area dai numerosi percorsi escursionistici che si diramano dalle Gole di Jannace, verso le alte quote del cuore del Parco.

La voce suadente della Madonna di Pollino chiama attorno a se numerosissimi fedeli tra giugno e settembre in particolare il primo venerdì, sabato e domenica di luglio quando si festeggia solennemente la Vergine.
A pochi metri dal Santuario è posta una splendida scultura in bronzo alta 2,20 metri, realizzata dall’artista Daphnè Du Barry, raffigurante la Vergine, una Madonna non statica, ma colta nell’atto di esporre il proprio bambinello verso la valle, suggellandone l’immagine benedicente rivolta a tutti gli abitanti della vasta area del Pollino Lucano.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *